Nell’ultimo giorno di scuola prima delle meritate vacanze natalizie, l’Istituto di Istruzione Statale Giovanni Bertacchi di Lecco ha premiato le proprie… eccellenze. L’aula magna della scuola, ieri mattina, si è così riempita per l’attesa cerimonia di consegna delle borse di studio agli alunni che, durante lo scorso anno scolastico, hanno particolarmente “brillato”.

A fare gli onori di casa, il dirigente Raimondo Antonazzo; con i docenti, ha introdotto ad uno ad uno i destinatari degli assegni e gli “ospiti” che, con il proprio sostegno, hanno reso possibile l’attribuzione di tali riconoscimenti. Ad aprire le danze, Veronica Corti della classe 4UC, vincitrice della borsa di studio offerta dall’Associazione italiana cultura classica, rappresentata dalla Presidente Marca Galimberti.

A seguire sono state consegnate le pergamene preparate per Valentina Redaelli (della classe 2UB), Ludovica Castellano (2SC), Miriam Corbetta (2SC), Arianna Bianchi (2A PSS), Ylenia Pascuzzi (3C PSS) e Angelica Pensa (4B OPT). Unico maschietto in elenco e dunque rappresentante delle quote azzurre dell’Istituto, Filippo Maria Veggiato  della classe 4° OPT.

A tutti è andato l’applauso di genitori e insegnanti, particolarmente orgogliosi dei livelli raggiunti da questi ragazzi.